1. giovedì 28 maggio 2015
  2. 28 maggio - Spreco alimentare | Terzocanale Show
Terzocanale Show

Spreco alimentare

La settima puntata di Terzocanale Show va in onda dagli studi dell'Istituto Europeo del Design di Milano con la The Blues Drifters di Bristish Telecom/Luxottica e i ragazzi del Marelli Dudovich dietro le telecamere.
Oltre 8 miliardi di euro di cibo all'anno vengono gettati nella spazzatura. La puntata si apre con la rubrica il Post di Antonio Calabrò quindi affronta il tema dello spreco alimentare. Molto dipende dall'incapacità di leggere bene le etichette e dalle date di scadenza del cibo troppo rigide. Noi ci stiamo muovendo bene però: l'81 per cento degli italiani sa leggere le etichette e controlla se il cibo scaduto è ancora buono prima di gettarlo. È una questione culturale. C'è un piano a Expo 2015 che prevede che il cibo non utilizzato venga raccolto per i bisognosi. A gestirlo è un 'professionista': il Banco Alimentare. Ce ne parla Gloria Zavatta responsabile sostenibilità Expo 2015. Anche Coop ha un suo progetto: Buon Fine organizzato nel sito Coop in Expo 2015 con Caritas. Lo descrive Alfredo De Bellis di Coop Lombardia.
La "guerra" allo spreco si combatte anche nei ristoranti di Ikea (Riccardo Giordano) e sulle navi di Costa Crociere (Emanuela Pinna) dove il continuo ricambio gastronomico dei sontuosi buffet ha spinto la compagnia di navigazione a sperimentare sistemi di recupero e smaltimento del cibo. Queste realizzazioni sono parte del progetto Zero Waste promosso da Sodalitas e Design Innovation con IED. Lo presentano Alessandro Beda di Sodalitas e Carmelo Di Bartolo di Design Innovation nonché coordinatore dei ragazzi dello Ied che si sono impegnati in Zero Waste, progetto presentato attraverso i video prodotti per la circostanza.
Terzocanale propone quindi le rubriche (Ci vediamo al Salone della Csr, Valore D, Skilla, EticaNews) e gli stacchi musicali della The Blues Drifters.
Conduce: Enzo Argante