1. giovedì 9 luglio 2015
  2. 09 luglio - Informazione e responsabilità: dallo smartphone tv al giornalismo di domani
Terzocanale Show

Informazione e responsabilità: dallo smartphone tv al giornalismo di domani

Undicesima puntata di Terzocanale Show dalla suggestiva location del Museo Diocesano di Milano, ospiti dell’associazione Milano Altruista. Dietro le telecamere e in post produzione, come sempre, i ragazzi del Marelli Dudovich coordinati da Donato Di Bello.
Dopo la solita rubrica il Post di Antonio Calabrò la trasmissione Terzocanale Show affronta il tema del futuro dell’informazione e della comunicazione.
Secondo i report Cisco Ooyala la Rete si sta trasformando in una sorta di grande canale televisivo. In questo lasso di tempo circa il 90% del traffico dati globale sarà generato alla fruizione di video e filmati di qualunque genere e lunghezza.
Come per esempio trasformare il nostro smartphone in una centralina di montaggio. Ce ne parla Francesco Bevivino di Digital Taste. 
Maurizio Incletolli, presidente di Ascai e responsabile della comunicazione interna dell’Associazione Bancaria Italiana ci annuncia l’apertura delle iscrizioni ad Aretè, il premio alla comunicazione responsabile organizzato da Nuvolaverde e promosso da Confindustria e Abi.
Ma a proposito di comunicazione e tecnologia: cosa c’è di più vicino della poesia ai nuovi linguaggi sincopati del mondo digitale? Ne parliamo con Arnoldo Mosca Mondadori, poeta vicino ad Alda Merini negli ultimi anni della sua straordinaria produzione letteraria.
Oltre alle abituali rubriche (Salone della Csr, Valore D, Skilla, Garantiti di Bureau Veritas e Etica News) Terzocanale Show propone stacchi e brani di Ciappter Ileven, il pop economico tributario dei giornalisti de Il Sole 24 Ore guidati da Mauro Meazza con cui si affronta il tema del giornalismo del futuro.

Conduce: Enzo Argante