1. mercoledì 28 gennaio 2015
  2. 28 gennaio - I frodatori del fisco perduto
I Tartassati

I frodatori del fisco perduto

La "manina" di Renzi ha infilato, alla vigilia dello scorso Natale, l'art. 19-bis, la cosiddetta "Salva-Silvio", sul testo che depenalizzerebbe le frodi fiscali fino al 3% dell'imponibile (come quella di Berlsuconi). Poi l'ha ritirata e messa nel limbo, fino a dopo l'elezione del Presidente della Repubblica. Sicchè questa norma, giusta o sbagliata, per uno o per molti che sia, ha messo in crisi il ministero dell'economia, quello della giustizia, l'intera politica. La norma è sospesa. Ma riapre il caso dei difficili rapporti tra reati penali e il fisco, il Gatto e la Volpe a braccetto sulla nostra riforma tributaria: dal caso della Svizzera fuori dalla black list alla voluntary disclosure, il tutto al motto di "depenalizzate, depenalizzate, qualcosa resterà...". Questo l'argomento trattato da Francesco Specchia con i suoi ospiti Giuseppe Campeis, avvocato penalista dello Studio Campeis, tra i più importanti nel Nord Est e Fabrizio Massaro, giornalista economico-finanziario del Corriere della sera; con la partecipazione di Giuseppe La Scala. La storia del tartassato di questa settimana è quella di Alberto Carminati, un "eroe sotto vetro".
Conduce: Francesco Specchia