1. mercoledì 14 dicembre 2016
  2. Investire nel Made in Italy
Le Regole del Gioco

Investire nel Made in Italy

Da sempre “Made in Italy” è sinonimo di qualità e stile, una piccola frase che racchiude la capacità tutta italiana di realizzare eccellenze, spesso artigianali ma non solo, apprezzate in tutto il mondo. I settori in cui tradizionalmente le nostre imprese vanno forte sono quelli delle cosiddette 4 A: abbigliamento, agroalimentare, arredamento/design e automobili, con numeri importanti non solo sul mercato interno, ma anche e spesso soprattutto all’estero.
Per le imprese coinvolte non mancano però le criticità legate a due fattori: l’impatto della crisi economica e le piccole dimensioni delle aziende italiane, penalizzanti nel momento in cui si decide di internazionalizzare. Per questo è prezioso il supporto delle Camere di commercio e degli investitori privati.
Nelle Regole del gioco raccontiamo le opportunità di business nei diversi settori del Made in Italy e le storie di imprenditori di successo.

Conduce: Elisa Padoan