1. giovedì 16 novembre 2017
  2. Una filiera contro lo spreco alimentare
Non ci sono più soldi

Una catena di montaggio solidale

Ora andiamo a Roma a conoscere la storia di una pasta solidale al 100 per cento. Incontriamo i pastai della comunità di Capodarco, la onlus che dal 1966 punta all’integrazione sociale delle persone con disabilità attraverso numerosi progetti. Tra questi spicca il laboratorio della pasta all’uovo finanziato dal Comune di Roma. Si tratta di un vero e proprio pastificio che ogni anno produce 5 mila chili tra fusilli e tagliatelle. Pari circa a 50 mila piatti di pasta, devoluti interamente alla Caritas. Emiliana Costa ci accompagna nella “catena di montaggio” del laboratorio sociale Capodarco.

Conduce: Emanuele Franzoso