1. venerdì 9 dicembre 2016
  2. 09 dicembre 2016
Editoriale

C'è chi dice NO

Alcune considerazioni sulle ragioni del trionfo del NO al referendum costituzionale e sui futuri scenari politici. Al di là del periodo di transizione, la cui gestione è in mano al Capo dello Stato, il voto dà indicazioni importanti su quello che potrebbe succedere: dalla resa dei conti nel PD, al ruolo di M5S e Lega, alla necessaria presa di coscienza da parte della politica di un profondo malcontento dei cittadini, approfondito da disagio sociale e difficoltà economiche, soprattutto per Sud e giovani. In questo senso vanno anche gli ultimi dati Istat, che fotografano un'Italia sempre più povera.

Conduce: Elisa Padoan