1. lunedì 5 settembre 2011
  2. La manovra correttiva: i temi fiscali
Archivio di Buongiorno Economia

Chiusura partite Iva inattive e riduzione sanzioni per lievi ritardi

L’intento del legislatore è quello di ridurre il numero delle partite IVA formalmente attive (circa 8,9 milioni) a quelle effettivamente operanti nel nostro sistema.
Altra novità riguarda la riduzione delle sanzioni in presenza di lievi ritardi nei pagamenti
Ospiti in studio: Cristina Sergiacomi - AD e Resp. Assistenza fiscale CAF DoC
Conduce: Elisa Padoan