1. martedì 24 luglio 2012
  2. Le Onlus si raccontano: UNICEF
Comunicati
stampa

Le Onlus si raccontano: UNICEF

Ospiti in studio: Maria Costanza Trapanelli (UNICEF Italia - Presidente Comitato provinciale di Torino)

In collegamento telefonico: Giacomo Guerrera (Presidente UNICEF Italia)

In videoconferenza Skype: Domenico Vito (YOUNICEF)

Conduce: Elisa Padoan

 

La puntata di Buongiorno Economia di oggi è stata dedicata all'UNICEF - Fondo delle Nazioni Unite per l'Infanzia, l'organo sussidiario dell'ONU per tutelare e promuovere i diritti di bambini e adolescenti in tutto il mondo, nonché di contribuire al miglioramento delle loro condizioni di vita.

Nata nel 1946 per fronteggiare le terribili conseguenze della Seconda guerra mondiale soprattutto in Europa, UNICEF ha poi allargato il proprio raggio d'azione, divenendo organo permanente, e nel 1965 ha ricevuto il Premio Nobel per la Pace.

"UNICEF- ha detto in puntata Maria Costanza Trapanelli, Presidente del Comitato provinciale di Torino -non interviene solo nei Paesi più poveri, ma si occupa concretamente anche dei bambini di origine straniera che vivono in Italia, per eliminare ogni discriminazione".

 

Giacomo Guerrera, Presidente UNICEF Italia, ha invece posto l'accento sull'EMERGENZA SIRIA, per la quale l'Organizzazione ha lanciato una campagna di sottoscrizione dedicata perché, ha dichiarato: "I bambini e gli adolescenti costituiscono la metà del milione e mezzo di persone colpite dalla crisi in Siria e degli oltre 110mila rifugiati nei Paesi confinanti".

 

La trasmissione andrà in replica nella giornata di oggi (per i dettagli sugli orari: www.reteconomy.it) e sarà disponibile già nelle prime ore del pomeriggio on-demand sul nostro sito.