1. mercoledì 20 luglio 2011
  2. Il bilancio spiegato ai non addetti ai lavori
Comunicati
stampa

Il bilancio spiegato ai non addetti ai lavori

Ospiti in studio:

Fabrizio Bava - Professore Facoltà di Economia, Università di Torino 
Alain Devalle - Professore Facoltà di Economia, Università di Torino 

Contributo video: Rosella Sciolla (Unicredit - Responsabile Crediti territorio nord-ovest) 

Conduce:  Daniela Testa

 

Il bilancio come uno degli strumenti principali della comunicazione economica dell'Impresa, una sorta di biglietto da visita da presentare a tutti gli stakeholder, siano questi all'esterno o all'interno della stessa. Fabrizio Bava e Alain Devalle approfondiscono come redigere, ma soprattutto come leggere un bilancio, non soltanto attraverso i dati contenuti nella famigerata "ultima riga", per capire lo stato di salute, di attività, di vitalità di un'azienda nelle azioni della quale, magari, ci interesserebbe investire.

Il contributo di Rosella Sciolla (Unicredit - Responsabile Crediti territorio nord-ovest) chiarisce poi quali siano le parti del bilancio che un banca legge nel momento in cui deve valutare una richiesta di concessione di credito: la capitalizzazione e il problema endemico italiano, debiti e crediti diversi, immobilizzazioni immateriali e magazzino sono le voci sulle quali le banche concentrano la propria analisi critica. La Responsabile Crediti territorio nord-ovest di Unicredit dà infine alcuni utili consigli agli imprenditori per redigere un bilancio da sottoporre alla valutazione bancaria: il commento dei dati ambigui, l'approfondimento e la nota a margine sono, ad esempio, accorgimenti semplici che restituiscono trasparenza e affidabilità all'Impresa.

 

La puntata è visibile on demand su  Reteconomy Sky 816