1. lunedì 12 dicembre 2011
  2. L’agricoltura biologica in Italia
Comunicati
stampa

L’agricoltura biologica in Italia

Ospiti in studio: Lorenzo Vinci (AIAB - Comitato esecutivo federale)

In collegamento telefonico: Francesco Giardina (SINAB)

 

Per numero di aziende convertite al biologico l'Italia è leader in Europa e principale attore dell'export a livello dell'UE. Alla vocazione verso l'esportazione si è accompagnato in questi ultimi anni uno sviluppo tumultuoso del mercato nazionale, costantemente in crescita nonostante le difficoltà della crisi economica.

 

Buongiorno Economia dedica una serie di puntate a questo tema. Oggi è andata in onda la prima, nel corso della quale è intervenuto in collegamento telefonico Francesco Giardina del SINAB, il Sistema di Informazione Nazionale sull'Agricoltura Biologica realizzato dal Ministero delle politiche agricole:

 

"50mila operatori e un milione di ettari di superficie, che rappresentano l'8% della superficie agricola totale, pongono l'Italia al primo posto in Europa nel settore, con una peculiarità: le aziende agricole convertire al biologico si concentrano nel Sud Italia, mentre le imprese di trasformazione sono più diffuse al Nord".

 

Lorenzo Vinci, AIAB, ha dichiarato:

 

"Per continuare a crescere il settore ha bisogno di interventi mirati da parte della politica, che impediscano le speculazioni, favoriscano l'ingresso dei giovani, agevolino la creazione di una rete di distribuzione alternativa che abbia al centro il rapporto diretto tra produttori e consumatori."

 

La puntata, andata in onda in diretta alle 10.30 e in replica nel corso della giornata, è disponibile on-demand sulla sezione video